L'IMMOBILIARE SECONDO ATELEON

di roberto de masi

Quanto stai per leggere è il diario on-line della mia vita professionale.

  Chi sono?

Mi  chiamo Roberto De Masi e di professione aiuto le persone a realizzare progetti immobiliari.

Vendere, affittare, comprare, ristrutturare e gestire - le mie sfide quotidiane.
Moltiplicare il tuo denaro il mio obbiettivo.

 
In questo blog, leggerai di me, del mio lavoro e delle mie avventure professionali. 
Sei pronto a seguirmi?

Non dimenticare di lasciare la tua opinione!

 
 
  • roberto de masi

"Ho venduto casa in soli 14 giorni".

Aggiornato il: mar 14

Esclamazione felice di una cliente soddisfatta del mio lavoro.



"L'acquisto di una valutazione certificata, mi ha permesso di vendere casa in soli 14 giorni".


Questa è la testimonianza di M. Di Martino che un giorno non troppo lontano - maggio 2019 - ha deciso di rivolgersi a me in qualità di valutatore immobiliare esperto referente di zona (Moncalieri, La Loggia, Nichelino, Vinovo, Torino) del Borsinoimmobiliare.it per stabilire il reale valore di mercato del suo appartamento in vendita ormai da troppo tempo.


Quando la sig.ra Di Martino è entrata nella mia agenzia - Ateleon Valore Immobiliare di Moncalieri - era preoccupata e dubbiosa circa il lavoro fino ad allora svolto dall'agenzia immobiliare alla quale, purtroppo per me, aveva affidato la vendita del suo appartamento prima di conoscermi.


La sua proprietà consisteva in un bi-livello di 110 mq commerciali con box auto, di recentissima costruzione, sito al terzo piano con ascensore di una palazzina signorile in centro a La Loggia - un pezzo per cui noi agenti immobiliari siamo soliti fare carte false pur di averlo in portfolio!


Ma la sig.ra Di Martino contenta non lo era affatto! Erano trascorsi quasi 12 mesi dalla firma dell'incarico e nessuna proposta scritta per l'acquisto di casa sua era ancora arrivata nonostante le numerose visite e le continue rassicurazioni dei colleghi.


Eppure i numerosi visitatori sembravano sempre così entusiasti dell'abitazione al termine delle visite - mi raccontava.


Non può essere il prezzo, sono disposta a negoziare, il collega lo sa! - mi disse.


Gli proposi il mio metodo di lavoro - "Valore immobiliare", quindi decidemmo di agire per step partendo, ovviamente, dall'inizio: il report di valutazione certificata.


Il report oltre a definire il valore di mercato dell'appartamento, conteneva/contiene un diagramma di confronto tra i prezzi delle case simili in vendita nella zona, il valore di valutazione OMI e il prezzo di valutazione professionale e poi ancora dettagli sulla città e la zona di ubicazione e molto altro.


Nel suo caso, il report conteneva anche suggerimenti di Domoscenografia una tecnica di marketing attiva che applicata alle case aumenta nel cliente acquirente visitatore la percezione di valore dell'appartamento.


Come è possibile?!

è possibile credimi, si enfatizzano gli aspetti positivi della casa, si neutralizzano i difetti e si crea l'atmosfera giusta per fare in modo che il cliente acquirente visitatore ne resti ammaliato.


Così ha fatto la sig.ra M. Di Martino; tornata a casa ha messo in atto i miei suggerimenti di Domoscenografia, rivisto con l'agente incaricato l'approccio pubblicitario dell'appartamento e dopo soli 14 giorni e qualche nuova visita il compratore si è finalmente materializzato.


Magia? Fortuna? Direi di no! nessuna delle due.


Ci sono voluti 12 mesi di visite, continue richieste di negoziazione di prezzo da parte dell'agente immobiliare incaricato e il "tarlo" del dubbio per convincere la sig.ra Di Martino a cambiare approccio e a fare in modo che acquistasse il report di valutazione immobiliare.


Tutto questo perché lei stessa non riusciva a convincersi del fatto che il prezzo di commercializzazione iniziale era sbagliato.


Come può essere sbagliato il prezzo di vendita?!!! - continuava a ripetermi.


Non aveva tutti i torti!

La sig.ra Di Martino si era rivolta ad un professionista; la sua convinzione di prezzo trovava radice nella valutazione "superficiale o meglio esperienzale" dell'agente immobiliare al quale aveva affidato l'incarico di vendita di casa sua, la stessa persona che continuava a chiedergli, mese dopo mese, di abbassare il prezzo. Chissà come mai?


Adesso lo sai, sig.ra Di Martino...


"Cambiare prospettiva rispetto al problema aiuta a trovare la soluzione" - sempre.


Sopratutto se, ad aiutarti a cambiare prospettiva, c'è un agente immobiliare valutatore esperto come me.


Ma sono troppo buono!

Ho deciso di svelarti un piccolo segreto...


Ritengo giusto tu sappia, caro lettore, che... No, non posso!

Accidenti...

Le mie dita sulla tastiera sono più veloci della mia testa...

Non posso svelarti questo segreto... non posso!


Oh, al diavolo, te lo dico, anzi... te lo scrivo...


Il 90% delle valutazioni immobiliari gratuite fornite dalla maggioranza degli agenti immobiliari sono volutamente sovrastimate.


Questo accade perché?!


Accade perché l'approccio dell'agente immobiliare ordinario, in appuntamento di acquisizione, è quello di assecondare i desideri di realizzo prezzo del venditore. Scopo?


Ottenere la firma del venditore sull'incarico di vendita a lungo termine (sei mesi + sei mesi di rinnovo automatico).


Ma, ti sei mai chiesto perché la durata dell'incarico di vendita è così lunga?

Che interesse ha l'agente immobiliare a tirare così alla lunga un incarico di vendita dal momento che il guadagno lo realizza soltanto nell'istante in cui parte venditrice e parte acquirente raggiungono il giusto compromesso sul prezzo di compravendita?


Infatti, l'agente immobiliare non ha alcun interesse apparente a lavorare su un incarico a lunga scadenza. Non vende, non guadagna!


Ma l'interesse c'è ed è legato ad una strategia...


"Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico".


Ti dice nulla? è un proverbio cinese che conosci certamente anche tu.


Nel caso in questione il "nemico" sei tu venditore di casa e il "guerriero paziente" l'agente immobiliare.


La mia cliente, la sig.ra Di Martino, come tanti, è rimasta vittima di questa strategia...

Assecondata nel prezzo di vendita che aveva in mente ad inizio incarico ha trascorso quasi un intero anno ad aspettare il compratore...


Tutto questo ha un risvolto comico, curioso di sapere qual'è?

Il risvolto comico per me e per te che stai leggendo, non certo per la cliente venditrice.


Se la sig.ra Di Martino avesse ricevuto la stessa proposta di acquisto a 30 giorni di distanza dall'inizio incarico avrebbe di certo guadagnato di più (il senno del poi) ma certamente avrebbe rifiutato.


Perché avrebbe rifiutato? - ottima domanda caro lettore!

Merita, certo, una risposta esaustiva...

Avrebbe rifiutato perché avrebbe ritenuto la stessa cifra ridicola.

Sì, ridicola rispetto le aspettative di guadagno promesse dal collega a inizio incarico.


Per concludere, quello che la sig.ra Di Martino ha realmente acquistato da me non è tanto il report di valutazione certificata ma la certezza del prezzo di realizzo o di mercato del suo appartamento.


Ti sembra poco?!


Adesso la domanda che devi porti è: ripeto l'esperienza della sig.ra Di Martino?

O faccio tesoro della sua esperienza, guadagno 12 mesi di prezioso tempo ed investo 2 soldi per l'acquisto di un Report di Valutazione Immobiliare certificato?


Al tuo posto non avrei dubbi!


Contattami!


Però prima paga pegno, lascia un commento qui sotto.

Grazie!


#agenziaimmobiliaremoncalieri #valutazioneimmobiliaremoncalieri #valutatoreesperto #borsinoimmoibliare #quantovalelamiacasa #immobiliaretorino #valoreimmobiliaremoncalieri #home #cosedicasa #casafacile #torino



10 visualizzazioni

T +39 011646469

strada Tetti Piatti 4, 10024 Moncalieri TO, Italy

©2019 by ATELEON Valore Immobiliare